Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Comunicato stampa

Il Gruppo Maggioli approva il Bilancio di Sostenibilità consolidato 2022

Welfare aziendale e valorizzazione delle persone, implementazione delle politiche a favore degli SDGs, partnership tecnologiche, collaborazioni con le comunità di riferimento, attività di R&D e riduzione delle emissioni: sono questi i driver di sostenibilità che guidano l’operato del Gruppo

Maggioli S.p.A., capogruppo del Gruppo Maggioli, leader nel settore dell’Information and Communication Technology per la Pubblica Amministrazione, liberi professionisti e aziende, comunica l’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione del Bilancio di Sostenibilità consolidato 2022, che rappresenta al contempo la Dichiarazione Non Finanziaria (DNF) in ottemperanza al D. Lgs. 254/2016. La pubblicazione del secondo documento di rendicontazione delle performance ESG, redatto su base volontaria, in conformità con le metodologie e i principi previsti dai GRI Sustainability Reporting Standards, definiti dal Global Reporting Initiative  - secondo l’opzione di rendicontazione “with reference to the GRI Standards“ - rappresenta la volontà di comunicare, nel rispetto del principio di trasparenza, le informazioni relative ai temi economici, ambientali e sociali, ritenuti utili per assicurare la comprensione delle attività svolte dal Gruppo, del suo andamento, dei suoi risultati e dell’impatto prodotto dalle stesse.
 
«Essere consapevoli permette di attuare un agire responsabile, creare procedure virtuose e individuare aree di miglioramento, in modo da generare valore economico, sociale e ambientale, consolidando una costante interazione con tutti gli stakeholder. – Afferma Paolo Maggioli, CEO del Gruppo Maggioli, che prosegue - Gli obiettivi ESG rappresentano il driver di investimento e sviluppo del Gruppo rispetto al percorso di sostenibilità. La tecnologia e il digitale possono realmente migliorare le condizioni di vita delle persone, dalla salute alla sicurezza e vivibilità urbana, a un miglior utilizzo delle risorse per contrastare anche il climate change e soprattutto ridurre il digital divide, realizzando l’obiettivo dell’inclusione digitale».
 
“Il Gruppo Maggioli ha dato avvio, già da qualche anno, a un percorso di sostenibilità. – Commenta Gian Luca Brasini, Direttore Centrale del Gruppo Maggioli e owner del progetto di Sostenibilità – Monito per tutti i player del mercato ICT e non solo sono il Green Deal e l’Agenda 2030 che ritengono il Digitale fondamentale per perseguire lo sviluppo sostenibile. Questo ci rende ancor più coscienziosi e ci spinge a progredire, il report di sostenibilità è stato un primo passo di rendicontazione, non un esercizio di stile ma la milestone di un processo di crescita e maturità richiesto e fortemente voluto dalla direzione aziendale e accolto con entusiasmo da tutti i collaboratori.”
 

Le performance ambientali, sociali e di governance di Gruppo Maggioli e l’Agenda 2030

 
I fattori ESG (Environmental, Social and Governance) rappresentano un driver fondamentale all’interno della cultura di impresa del Gruppo Maggioli, in coerenza con il ruolo primario svolto dalle soluzioni software nel processo di trasformazione digitale, che impatta e concorre, tra l’altro, al raggiungimento degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (SDGs – Sustainable Development Goals) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. L’impegno del Gruppo si articola, infatti, su due principali livelli: innovare e diffondere soluzioni che possano apportare un impatto positivo diretto e indiretto e creare un ambiente di lavoro proprio a minor impatto possibile.
 
Valore alle persone, innovazione, ricerca e sviluppo, governance i pilastri fondamentali
 
Il settore ICT, in cui opera principalmente il Gruppo, risulta essenziale per lo sviluppo nazionale e internazionale, come delineato dal PNRR e dai fondi messi a disposizione dal Next Generation EU, transizione digitale e crescita dei livelli di sostenibilità ambientale e sociale del tessuto produttivo nazionale. In quest’ottica strategica, il Gruppo Maggioli ha l’obiettivo di investire e indirizzare le proprie attività per creare un benessere condiviso e diffuso, promuovendo progetti di R&D multi-settore, partnership internazionali, iniziative a impatto positivo e realizzando soluzioni innovative.
 
È con l’impegno di una squadra di oltre 2.800 persone - dislocate in tutto il territorio italiano, in Spagna, Belgio, Grecia e Colombia - che Maggioli si pone obiettivi sfidanti per poter crescere e migliorare e consolidare partnership e relazioni che valorizzano i territori in cui opera.
 
Seguendo questa linea, il Gruppo conferma 3 pillar fondamentali: Valore alle persone e sviluppo di partnership; Ricerca & Sviluppo e innovazione; Governance.
 
Welfare aziendale, sostenibilità ambientale e spazio alle nuove generazioni
 
Per quanto riguarda gli obiettivi relativi alla sfera ambientale, si punta, tra gli altri, ad un rafforzamento del monitoraggio e razionalizzazione dei consumi energetici delle attività maggiormente energivore e dei Data Center interni ed esterni; all’aumento dei consumi di energia prodotta da fonti rinnovabili; all’investimento in strutture e infrastrutture a impatto minimo e alla progressiva mappatura dei profili ambientali e sociali della catena di fornitura per implementare politiche di acquisto sostenibile. Prosegue, altresì, l’impegno per generare valore nelle comunità e nei territori in cui Maggioli opera, con iniziative di carattere culturale e sociale.
 
Tra le altre, nel 2022 il Gruppo si è distinto per l’istituzione di due club ‘Girls Code It Better’, che hanno riscosso il maggior numero di adesioni su scala nazionale, con l’obiettivo di avvicinare le ragazze alle discipline STEM, e con l’ampliamento dei corsi formativi e tecnico-specialistici di Maggioli Academy, volti a creare opportunità per i giovani che intendono fare carriera nel settore ICT. L’ambito sociale è al centro della mission di Gruppo, sia in relazione agli stakeholder interni che esterni, e racchiude obiettivi distinti, tra i quali: l’implementazione della politica di Diversity, Equity & Inclusion, Welfare aziendale, sviluppo di competenze interne e diffuse, supporto all’innovazione per l’Inclusione Digitale e la Sicurezza informatica. A livello di governance è chiaro l’indirizzo condiviso da tutte le società del Gruppo di ampliare l’adozione di sistemi di gestione certificati. Obiettivo per il 2023 è il conseguimento della ISO 37001 per Maggioli S.p.A. in materia di misure anti-corruzione, e uniformare gli strumenti a supporto del modello organizzativo e di business, tra cui l’estensione del Modello 231 e Codice Etico e attività legate all’identificazione e alla gestione dei rischi.


Gli economics del Gruppo Maggioli

 
Il Gruppo Maggioli conferma, inoltre, il trend positivo di crescita, chiudendo il 2022 con ricavi per Euro 240 milioni (+ 16,7% sul 2021) e un valore della produzione di Euro 281 milioni (+ 15,3% sul 2021). Circa il 94% dei ricavi è realizzato in Italia (61% Nord Italia, 20% Centro Italia, 19% Sud Italia e Isole), mentre il restante 6% all’estero, prevalentemente in Spagna. Risultati che hanno contribuito alla generazione di valore distribuito per un Euro 258 milioni che cresce del 15% rispetto al 2021.
 

  • Il Bilancio di Sostenibilità 2022 è disponibile sul sito internet www.maggioli.com nella sezione Sostenibilità.

 

22 giugno 2023
Posted: 22/06/2023 09:14:10 by | with 0 comments

Continua a leggere

Notizia

Il Piano Triennale per l'Informatica 2024-2026: fondamentale la cybersecurity per una digitalizzazione sicura della Pubblica Amministrazione

Il Piano Triennale per l'Informatica rappresenta una guida chiave per l'evoluzione dei servizi digitali in Italia. Nell'ambito di un'ampia strategia di aggiornamento, il piano si allinea agli obiettivi del PNRR e pone una significativa attenzione al tema della cybersecurity, dedicando un intero capitolo alla sicurezza informatica.

27 febbraio 2024
Rassegna stampa

Favignana avanza nell'era digitale: il Gruppo Maggioli guida la rivoluzione

Il Comune delle isole Egadi investe nella digitalizzazione dei servizi per una maggiore efficienza e accessibilità

26 febbraio 2024
Rassegna stampa

Al Comune di Poggibonsi è online il nuovo sito web

Contenuti e veste grafica rinnovati e adeguati alle disposizione AgID. Un progetto del Gruppo Maggioli, finanziato dal PNRR Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

19 febbraio 2024
Rassegna stampa

Intelligenza artificiale, applicazioni cruciali per assistenza, diagnostica e monitoraggio

Salute, intelligenza artificiale e digitalizzazione: le aziende italiane rappresentano un’eccellenza internazionale, punta avanzata della ricerca e sviluppo in questo settore. Insieme ad altre realtà del settore il Gruppo Maggioli si è confrontato nel laboratorio della Winter School 2024 che si è tenuta a Cernobbio.
13 febbraio 2024