Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Comunicato stampa

Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale della PA

Il Raduno dei Responsabili per la Transizione al Digitale della PA torna anche nel 2020 con una ‘digital edition’ ancora più ricca rispetto alle precedenti


Diretta streaming, Roma - 10/12/2020

Il Raduno dei Responsabili per la Transizione al Digitale della PA torna anche nel 2020 con una ‘digital edition’ ancora più ricca rispetto alle precedenti.

Sarà Paola Pisano, Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, ad aprire giovedì 10 dicembre la 3° edizione dell’evento intervenendo all’apertura della sessione plenaria dal titolo “La prima sfida per i RTD” (Responsabili Transizione Digitale).

Organizzato da La PA Digitale (il portale del Gruppo Maggioli con notizie, segnalazioni e commenti dal mondo dell’innovazione della Pubblica Amministrazione) è nato nel 2018 con l’obiettivo di riunire i Responsabili per la transizione al digitale nominati, supportare loro e i collaboratori dell’ufficio, attraverso workshop gratuiti e stimolare il confronto, nella consapevolezza che la condivisione delle buone prassi è decisiva per il compimento del processo di trasformazione digitale.

L’obiettivo dell’edizione 2020 è di supportare le amministrazioni nell’accelerazione del processo di trasformazione digitale a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi. L’appuntamento in programma il 10 dicembre con diretta streaming è organizzato in una intera giornata di workshop e lezioni sui temi caldi della transizione al digitale (organizzazione, norme, tecnologie, compiti del RTD) gratuitamente fruibili online previa registrazione. Tutti potranno liberamente seguire i seminari formativi sulle principali novità dell’innovazione della Pubblica Amministrazione.

In Italia sono oltre 6.000 i dipendenti pubblici designati al ruolo di RTD, ossia Responsabile per Transizione al Digitale. Un piccolo esercito di persone creato dopo la riforma del Codice dell’Amministrazione Digitale che ha obbligato tutte le amministrazioni a individuare un ufficio responsabile per la transizione alla modalità digitale. Ad oggi sono sempre di più le persone all’interno delle amministrazioni che hanno assunto questo ruolo, diventato cruciale e che necessita adeguate competenze tecnologiche, manageriali, giuridiche e di un continuo aggiornamento delle stesse, anche in relazione a best practices, nonché di un frequente contatto con gli interlocutori istituzionali.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Operazione Risorgimento Digitale, iniziativa di TIM dedicata alla formazione e alla disseminazione di contenuti sui temi dell’innovazione. L’iniziativa vede anche la collaborazione con PA Social, l’associazione per la nuova comunicazione pubblica nelle istituzioni.
 

L’avvicinamento al Raduno – La RTD Academy

Dal 20 ottobre al 24 novembre si sono svolti 6 webinar gratuiti (uno ogni martedì) delle durata di due ore che hanno condotto alla terza edizione del Raduno. Appuntamenti dedicati ad approfondire – con taglio pratico – i temi caldi della digitalizzazione, visti dalla prospettiva di un RTD. Ogni webinar ha visto la presenza di esperti e rappresentanti delle istituzioni, ma soprattutto di Responsabili per la Transizione al Digitale che hanno raccontato i progetti avviati nelle proprie Amministrazioni. In questo modo i Responsabili partecipanti al percorso hanno la possibilità di formarsi sulle novità in materia di innovazione e di confrontarsi direttamente con i colleghi, mutuando buone prassi.

Proprio con l’obiettivo di stimolare la collaborazione anche in attività operative, a margine di ciascun webinar, è stato avviato un progetto sui temi affrontati negli incontri online sul quale lavorare insieme nelle settimane successive. Il frutto di questo lavoro collettivo sarà a disposizione di tutta la community.

L’Academy ha affrontato tutti i temi più rilevanti per la digitalizzazione di una Pubblica Amministrazione, sulla base di quanto previsto dal Codice dell’Amministrazione digitale e del Piano triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione. In particolare:

  • SPID e identità digitali
  • Servizio digitali e APP io, l’app dei servizi pubblici
  • Smart working
  • Cloud nella pubblica amministrazione
  • Ruolo dei dati nella pubblica amministrazione
30 ottobre 2020
Posted: 30/10/2020 14:35:13 by Global Administrator | with 0 comments

Continua a leggere

Notizia

Il Piano Triennale per l'Informatica 2024-2026: fondamentale la cybersecurity per una digitalizzazione sicura della Pubblica Amministrazione

Il Piano Triennale per l'Informatica rappresenta una guida chiave per l'evoluzione dei servizi digitali in Italia. Nell'ambito di un'ampia strategia di aggiornamento, il piano si allinea agli obiettivi del PNRR e pone una significativa attenzione al tema della cybersecurity, dedicando un intero capitolo alla sicurezza informatica.

27 febbraio 2024
Rassegna stampa

Favignana avanza nell'era digitale: il Gruppo Maggioli guida la rivoluzione

Il Comune delle isole Egadi investe nella digitalizzazione dei servizi per una maggiore efficienza e accessibilità

26 febbraio 2024
Rassegna stampa

Al Comune di Poggibonsi è online il nuovo sito web

Contenuti e veste grafica rinnovati e adeguati alle disposizione AgID. Un progetto del Gruppo Maggioli, finanziato dal PNRR Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

19 febbraio 2024
Rassegna stampa

Intelligenza artificiale, applicazioni cruciali per assistenza, diagnostica e monitoraggio

Salute, intelligenza artificiale e digitalizzazione: le aziende italiane rappresentano un’eccellenza internazionale, punta avanzata della ricerca e sviluppo in questo settore. Insieme ad altre realtà del settore il Gruppo Maggioli si è confrontato nel laboratorio della Winter School 2024 che si è tenuta a Cernobbio.
13 febbraio 2024