Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Comunicato stampa

La formazione come strumento per migliorare la qualità dei servizi pubblici digitali

Oggi un nuovo appuntamento online per il Responsabile della Transizione al Digitale della PA: “Come organizzarsi per portare i servizi online” 


“Come organizzarsi per portare i servizi online” questo il titolo dell’appuntamento della RTD Academy del Gruppo Maggioli che si svolge oggi martedì 3 novembre.

Con oltre 1.100 iscritti, prosegue il percorso di formazione della RTD Academy dedicato ai Responsabili per la Transizione al Digitale della PA, voluta dal Gruppo Maggioli, in partnership con l’Avv. Ernesto Belisario, riferimento nazionale in ambito di diritto delle tecnologie e innovazione nella PA.

La RTD Academy nasce proprio con l’obiettivo di supportare le amministrazioni nel delicato percorso di adeguamento alle tantissime novità introdotte dal Decreto “Semplificazioni” e dal nuovo Piano triennale per l’informatica nella PA: un contenitore digitale volto a creare una community per la condivisione di contenuti, lo scambio di buone prassi, di confronto e formazione per gli RTD, attraverso un percorso gratuito di formazione con la partecipazione di esperti e rappresentanti delle istituzioni e rivolti anche a cittadini e liberi professionisti.

La RTD Academy prevede una serie di appuntamenti online dedicati ad approfondire i temi caldi della digitalizzazione (servizi online, smart working, SPID, cloud), visti dalla prospettiva di un RTD; sei webinar organizzati in collaborazione con “Operazione Risorgimento Digitale” (iniziativa di TIM dedicata alla formazione e alla disseminazione di contenuti sui temi dell’innovazione) e insieme a PA Social(l’associazione per la nuova comunicazione pubblica nelle istituzioni).


Dopo l’appuntamento odierno verranno affrontati questi temi:

  • Tecnologie e organizzazione per lo smart working nella PA (10 novembre);
  • Migrazione al cloud: obblighi e pianificazione (17 novembre)
  • Banche dati: interoperabilità e open data (24 novembre).


Il percorso avviato con la RTD Academy si concluderà, a dicembre, con il terzo Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale.

Le amministrazioni si stanno impegnando a progettare e implementare servizi pubblici digitali prevedendo modalità agili, di miglioramento continuo, sempre più attente alle esigenze degli utenti e che si riflettono sul quotidiano, coinvolgendo cittadini e professionisti – spiega Amalia Maggioli Consigliere Delegato Commerciale, Marketing, Estero – come nel caso di servizi con accesso esclusivo tramite SPID (Sistemi per Identità Digitale) oppure per la gestione dei dati personali o l’integrazione del patrimonio informativo pubblico fruibile in forma aperta e interoperabile”.

L’innovazione nella Pubblica Amministrazione negli ultimi anni è stata contraddistinta da costanti aggiornamenti normativi, tecnico-organizzativi e gestionali, conducendo all’identificazione dell’RTD Responsabile della Transizione al Digitale della PA. Infatti, il Codice dell’Amministrazione Digitale ha previsto l’obbligo di nominare un RTD attribuendogli il coordinamento delle attività legate alla digitalizzazione dell’Ente. Si tratta di una figura cruciale per l’innovazione delle Amministrazioni Pubbliche che necessita di adeguate competenze tecnologiche, manageriali e giuridiche, oltre ad un aggiornamento costante.

03 novembre 2020
Posted: 03/11/2020 14:12:03 by Global Administrator | with 0 comments

Continua a leggere

Rassegna Stampa

Cybersecurity e digital divide, investiamo anche sul territorio con una regia nazionale

Il territorio italiano ha un potenziale di sviluppo incredibile e la nascita dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (Acn) è l’espressione concreta di un interesse sempre più concreto anche da parte della politica. Ma, evidentemente, siamo solo all’inizio. L’intervento di Gerardo Costabile, ad di DeepCyber, società del Gruppo Maggioli

03 agosto 2022
Notizia

Il Gruppo Maggioli al Meeting di Rimini 2022

In occasione dell'edizione 2022, in programma alla Fiera di Rimini dal 20 al 25 agosto, saremo sponsor dell'evento dedicato all'incontro dei Presidenti di Regione che faranno il punto sulla messa a terra del PNRR Piano nazionale di Ripresa e Resilienza

27 luglio 2022
Notizia

Da AGID una soluzione per la verifica della sicurezza informatica dei siti delle PA

Il CERT Computer Emergency Response Team dell’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) ha reso disponibile uno strumento per l’autoverifica della configurazione HTTPS e CMS riservato alla Pubblica Amministrazione.

21 luglio 2022
Notizia

Riconoscere e difendersi dagli attacchi phishing

La tecnica del phishing ('pesca a strascico') rappresenta uno dei modi più comuni con cui i criminali informatici si impossessano del computer delle Pubbliche Amministrazioni, per piazzarvi un virus (ransomware), carpire credenziali di accesso o perpetrare un furto di dati

21 luglio 2022