Il Mondo Maggioli


Le nostre attività integrate affiancano la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi

Soluzioni e Servizi
Tecnologia e conoscenza sono le nostre passioni e il modo con cui siamo sempre riusciti a rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione
 
Rassegna stampa

Al via il nuovo Sportello Unico dell’Edilizia digitale del Comune di Manfredonia

Presentato il nuovo Sportello Unico dell’Edilizia digitale, realizzato dal Gruppo Maggioli, con cui l'Amministrazione pugliese può finalmente offrire a cittadini e tecnici un servizio innovativo che migliorerà il rapporto con l’utenza

Trasparenza e sburocratizzazione sono termini tecnici quasi sempre accostati alla Pubblicazione Amministrazione con prospettive futuristiche, soprattutto nel Mezzogiorno d’Italia. Da oggi, invece, il Comune di Manfredonia, grazie all’avvio del nuovo Sportello Unico dell’Edilizia digitale, può finalmente offrire a cittadini e tecnici un servizio innovativo che migliorerà il rapporto con l’utenza, ampliando il ventaglio delle procedure edilizie e ambientali gestite telematicamente, puntando alla tracciabilità degli iter autorizzativi e all’abbattimento della tempistica di completamento delle istanze in materia di edilizia.

Il nuovo servizio è stato presentato martedì 26 aprile dall’Ing. Anna Trotta (Assessore all’Urbanistica) dall’Ufficio tecnico comunale e dai referenti tecnici del Gruppo Maggioli che ha realizzato la piattaforma telematica.

Il S.U.E. è stato istituito per creare un unico canale di comunicazione tra Amministrazione Pubblica e cittadino in merito agli interventi edilizi. Tramite lo Sportello Unico Edilizia sono gestite le richieste inoltrate dai cittadini per realizzare interventi edilizi su immobili privati (nuova costruzione, ristrutturazione, ampliamento, modifiche interne, ecc.), che comportano da parte del Comune attività istruttoria ed eventuale rilascio di un titolo abilitativo.

Con l’intento di agevolare l’utenza e gli operatori tecnici, l’Amministrazione guidata da Gianni Rotice – Sindaco di Manfredonia - ha in animo il completamento della dematerializzazione di tutte le pratiche edilizie, in quest’ottica e per tale finalità verrà utilizzato la piattaforma web che consente di gestire il rapporto tra l’ufficio tecnico e l’utenza esterna direttamente tramite internet, senza necessità di recarsi presso la sede comunale, per una grande parte di pratiche edilizie.

Al fine di pervenire alla dematerializzazione dei documenti cartacei, il Comune di Manfredonia ha, dunque, avviato un processo di digitalizzazione delle pratiche edilizie e ha istituito una piattaforma che consente di gestire il rapporto tra l’ufficio tecnico e l’utenza esterna direttamente tramite internet, senza necessità di recarsi presso la sede comunale, per una grande parte di pratiche edilizie.

Tramite la piattaforma informatica i professionisti potranno inoltrare le pratiche edilizie per via telematica, previa registrazione e seguirne l’iter autorizzativo. Il S.U.E. riceve le istanze a firma del committente proprietario o avente diritto sull’immobile e rilascia il provvedimento conseguente. Ove necessario, sulla scorta della documentazione presentata dal privato, interroga le altre amministrazioni tenute a pronunciarsi in ordine all’intervento edilizio, per pareri e autorizzazioni.

Lo Sportello Unico per l’Edilizia svolge le seguenti funzioni:

  • eroga informazioni in materia urbanistico-edilizia tramite il servizio dei tecnici dell’Ufficio Edilizia e Urbanistica;
  • acquisisce le pratiche edilizie, controllandone la completezza: Permesso di Costruire, segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), domande di titoli abilitativi e altre istanze in materia edilizia, con relativa gestione dei rapporti con gli utenti;
  • gestisce gli archivi cartacei ed informatizzati;
  • cura l’accesso agli atti ed il rapporto con i cittadini/professionisti in relazione alle suddette attività.

La pratica viene inoltrata all’ufficio urbanistica tramite piattaforma web mail certificata (PEC), assunta al protocollo dopo una pre-verifica. Il professionista riceverà una mail di conferma con l’attribuzione del numero di protocollo e potrà conoscere, accedendo al portale, il tecnico istruttore della pratica. 

Il portale consente la gestione completa delle pratiche online, di documenti firmati digitalmente, mail-pec e protocollo informatico.

Il front-office funziona come una vera e propria “scrivania del professionista”, che potrà compilare la modulistica standard, attraverso l’uso di campi e maschere di menù informatici. Entrando con le proprie credenziali di accesso, avrà il quadro completo delle pratiche presentate a sua firma e lo stato dell’iter autorizzativo. Nel back-office i tecnici dell’ufficio urbanistica potranno visualizzare le pratiche, analizzarle e comunicare con il professionista, fino al rilascio del titolo abilitativo, riservandosi la possibilità, nei casi particolari ove fosse necessario, di richiedere copia cartacea. Il portale sarà accessibile h24.

Fonte: ManfredoniaNews.it
 

27 aprile 2022
Posted: 27/04/2022 10:39:04 by | with 0 comments

Continua a leggere

Rassegna Stampa

Cybersecurity e digital divide, investiamo anche sul territorio con una regia nazionale

Il territorio italiano ha un potenziale di sviluppo incredibile e la nascita dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (Acn) è l’espressione concreta di un interesse sempre più concreto anche da parte della politica. Ma, evidentemente, siamo solo all’inizio. L’intervento di Gerardo Costabile, ad di DeepCyber, società del Gruppo Maggioli

03 agosto 2022
Notizia

Il Gruppo Maggioli al Meeting di Rimini 2022

In occasione dell'edizione 2022, in programma alla Fiera di Rimini dal 20 al 25 agosto, saremo sponsor dell'evento dedicato all'incontro dei Presidenti di Regione che faranno il punto sulla messa a terra del PNRR Piano nazionale di Ripresa e Resilienza

27 luglio 2022
Notizia

Da AGID una soluzione per la verifica della sicurezza informatica dei siti delle PA

Il CERT Computer Emergency Response Team dell’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) ha reso disponibile uno strumento per l’autoverifica della configurazione HTTPS e CMS riservato alla Pubblica Amministrazione.

21 luglio 2022
Notizia

Riconoscere e difendersi dagli attacchi phishing

La tecnica del phishing ('pesca a strascico') rappresenta uno dei modi più comuni con cui i criminali informatici si impossessano del computer delle Pubbliche Amministrazioni, per piazzarvi un virus (ransomware), carpire credenziali di accesso o perpetrare un furto di dati

21 luglio 2022